Mattia Valentini

ITA – EN

Mattia Valentini nasce e studia cinema d’animazione a Urbino fino alla maturità.

Dopo aver frequentato per un breve periodo il corso di perfezionamento alle tecniche di cinema d’animazione nella Scuola del Libro di Urbino si trasferisce a Roma dove frequenta la Scuola Romana del Fumetto (SRF) nel corso di Disegno e Tecniche del Fumetto.

Durante gli anni di permanenza trascorsi nella capitale studia le tecniche e il linguaggio del fumetto,  l’anatomia nel disegno dal vero, la scrittura nella sceneggiatura, lo storyboard nel cinema, le tecniche di pittura, il mercato dell’editoria e la comunicazione per immagini.

Dentro le sessioni di studio concretizza la prima collaborazione professionale assistendo l’autore di fumetti Lorenzo De Felici nel suo lavoro sul primo numero di Drakka edito in Francia da Ankama e in Italia da ReNoir.

Nel 2011 vince il suo primo premio nel concorso RomaNoir indetto dall’Università di Roma La Sapienza scrivendo e disegnando un breve racconto a fumetti nello stile che prende il nome dall’iniziativa.

Ottiene una borsa di studio e frequenta la Scuola Internazionale di Comics di Roma nel corso Tecniche del Fumetto.

Grazie a questo prestigioso premio ottiene un’ulteriore borsa di studio per il corso professionale di Pittura Digitale all’interno della SRF di Roma che frequenterà e gli cambierà il percorso professionale per sempre.

Nel 2013 torna a vivere nelle terre del Montefeltro, presentando i suoi primi lavori e realizzande le prime commitenze private.

In collaborazione con le classi del Liceo Artistico di Urbino, realizza la copertina per il fumetto 23 Gennaio1944 disegnato dai ragazzi del 5°anno del corso di Cinema d’Animazione.

Dal 2014 lavora come illustratore e grafico per privati in Italia e all’estero, curando l’immagine dell’azienda in tutte le sue parti, dai social al merchandising, dal logo dell’azienda al messaggio promozionale, alle comunicazioni sul web. (Mule Resophonic Guitar, by Matt Eich – Michigan,USA)

Nel 2014 viene selezionato al concorso fumettistico “Project Contest” indetto da LuccaComics&Games con il progetto editoriale per la produzione del Graphic Novel “Smoke Rose Blues” che scrive e disegna.

Con la proposta selezionata a Lucca ComicsGames viene contattato dall’editore Nicola Pesce con il quale firmerà il suo primo contratto editoriale iniziando le lavorazioni di quello che diventerà “Seven Roots Blues”, pubblicato nel 2018, edito da NPE Edizioni.

Dal 2017 entra a far parte della crew di creativi “W-Lab” di Davide Vichi realizzando videoclip musicali, storyboard, grafiche, copertine, locandine ed altri numerosi progetti collaborando con figure professionali di varia natura.

Dal 2018 lavora come illustratore, grafico e vignettista nel mondo delle corse per molti Team della MotoGP, partecipa a Gran Premi come ritrattista negli ospitality e nei box durante i weekend di competizione (VR46 di Valentino Rossi, Honda LCR di Lucio Cecchinello, Team Dynavolt, Team Sic58)

Nel 2018 inizia la collaborazione con lo sceneggiatore fiorentino Marco Bruno. Insieme realizzano il progetto per la presentazione di un fumetto che vede come protagonista il personaggio storico di Lorenzo De’Medici.

Gli eventi narrati racconteranno le gesta del Magnifico De’ Medici alle prese con la famosa Congiura dei Pazzi, circondato dalla pittoresca e variopinta ambientazione dell’Italia Rinascimentale.

Soggetto che percorre perfettamente la linea editoriale della Kleiner Flug e che verrà approvato dalla casa editrice di Firenze con la revisione dello storyboard e della sceneggiatura.

La pubblicazione è programmata per l’autunno del 2021 e sarà distribuito in tutte le fumetterie e nelle migliori librerie d’Italia. Verrà presentato in anteprima nello stand della Kleiner Flug durante il LuccaComics&Games del 2021.

Nel 2019 viene invitato come ospite d’onore al Comicon della capitale Romics e concorre come autore completo al concorso per giovani autori di fumetto.

Vince il premio “Nuovi Talenti” aggiudicandosi il secondo encomio con l’opera d’esordio edita da NPE Edizioni  “Seven Roots Blues

Premio assegnato durante la cerimonia di gala al festival Romics e presentato in occasione dell’evento dedicato ai fumetti nel tempio della letteratura al Salone del Libro di Torino.

Nel 2019 realizza il progetto grafico “Lanista’s Riders” per la scuola di Piloti del Motomondiale VR46 Academy di Tavullia.

Disegna una linea grafica personale per il merchandising targato VR46 chiamata “T-shirt d’Autore” dedicata ad ogni pilota dell’Academy e al suo fondare Valentino Rossi, protagonista dell’illustrazione principale e committente del progetto.

L’edizione viene presentata durante il Gran Premio di Barcellona e viene messa in vendita solo on-line nei portali della VR46 in una speciale edizione limitata.

Nel 2020 realizza il fumetto “Un libro come me” per la campagna sul tema della sensibilizzazione alla lettura “Se leggi colori la tua vita” scritto dagli studenti del liceo che si sono aggiudicati il premio elaborando una sceneggiatura.

Da un iniziativa del 30 novembre 2018 promossa dalla Regione Toscana per il Patto regionale per la lettura, campagna promossa da LuccaComics&Games e dal Salone del Libro di Torino.

Suona blues sin dalla più tenera età e porta la musica in tutti i suoi progetti disegnati.